Come si fa

Aggiornamenti

Guida pratica per installazioni sicure

g pag 10-11

Le nuove norme

g pag 12-13

il giornale per Installatori Elettrici

luglio 2014

7

Cose da non fare

VERIFICHE

Come effettuare la misura di

isolamento

Per effettuare una misura di isolamento è bene aprire il sezionatore

generale; chiudere gli interruttori derivati; cavallottare (a valle del generale) i

conduttori attivi. A questo punto siamo pronti per la misura. g pag 14

ILLUMINOTECNICA

IL DETTAGLIO

Protezione dai contatti indiretti nei

sistemi TT e TN

Gli impianti elettrici domestici e industriali in BT, salvo casi eccezionali,

sono del tipo TT, neutro collegato a terra in cabina (T) e conduttore di

protezione PE collegato a terra presso gli utilizzatori (T). g pag 8

Come installare file continue a Led

in supermercato

L’impianto illuminotecnico presso Coal (Recanati, MC) è stato uno

dei primi banchi di prova del sistema a fila continua E-Line Led per

l’illuminazione generale, che ha sostituito i tubi fluorescenti T5. g pag 36

BUROCRAZIA

Valutazione del rischio? È cruciale

per evitare incidenti

Se la valutazione viene condotta in maniera superficiale, o non viene

eseguita affatto, non sono individuabili le cause di infortunio e, di

conseguenza, che non si mettono in atto le misure preventive. g pag 16

gpag18

il Giornale della

f VIDEOSORVEGLIANZA f ANTINTRUSIONE

f CONTROLLO ACCESSI f ANTINCENDIO

DOMOTICA

Aggiorniamoci

g pag 34

SICUREZZA

Protezione

... solare

g Pag 38

DOMANDE FREQUENTI

Elettro dubbio

chiedi e ti sarà detto

Una rubrica rivolta all’installatore dà risposte

esaustive a problemi di carattere tecnico: in

poche righe tutti i riferimenti normativi e le

indicazioni per lavorare in sicurezza. g pag 4

COME SI FA

Le targhe per

segnalazione allarme

Il compito di allertare le persone in caso di

incendio, è demandato ai dispositivi ottico-acustici

che devono essere chiaramente riconoscibili e non

devono essere confusi con altri analoghi utilizzati

per scopi diversi. g pag 10

TRA IL DIRE E IL FARE

Perché il rifasamento

fa risparmiare

Molti i vantaggi del rifasamento in un impianto:

diminuzione della corrente nei cavi e nei

trasformatori, minori perdite nelle linee e nei

trasformatori, riduzione delle sezioni dei cavi e

della caduta di tensione. g pag 6

7

il Giornale della

f VIDEOSORVEGLIANZA f ANTINTRUSIONE

f CONTROLLO ACCESSI f ANTINCENDIO

INTEGRAZIONE DEI SISTEMI

ILLUMINOTECNICA

Standard Onvif: ecco perché lì si trova in gran

parte il futuro della

La tecnologia

a Led valorizza

il supermercato

L’impianto a Led, caratterizzato da

un’eccellente resa nella zona dell’area di

vendita, ha una luminosità superiore rispetto

a

ev

ll

i

e

de

c

n

la

z

s

a

sic

p

h

r

e

od

la

o

m

tt

p

i

a

e

d

s

e

po

fl

s

u

ti

or

n

es

i

c

b

e

a

n

n

ti

c

,

h

m

i

e

c

t

a

t

r

e

n

i

e

n

e gastronomia, ottimizza i consumi e riduce i

costi di manutenzione. g pag 36

PROGRAMMAZIONE

Così “risorge” l’antifurto

di un supermercato

Con pochi aggiustamenti operati sul sistema

esistente, viene rivitalizzato l’impianto antifurto,

sostituendo la centrale e mantenendo tutti i

sensori. Nella planimetria del Supermercato

si individua la posizione delle vecchie

apparecchiature e delle nuove. Sostituire la

vecchia centrale con una di ultima generazione

permette la gestione delle apparecchiature,

con collegamento ai morsetti della centrale ed

espansioniesterne.

gpag32

SICUREZZA

TECNICA

videosorveglianza

L’ONVIF (Open Network Video Interface Forum)

è un’organizzazione no-profit, pubblica e di

settore, creata per sviluppare uno standard per

l’interfaccia dei prodotti di sicurezza basati su IP.

Fondata da Axis Communicattion, Bosh Security

System e Sony, ha conquistato i consensi di 500

brand, ha ‘certificato’ la conformità di 3.400

prodotti e rilasciato tre profili tecnici, tra cui il

Profilo S per lo streaming video, il Profilo G per

i dispositivi dedicati al recording e storage e il

Profilo C per il controllo accessi e l’integrazione

video.

g pag 34

Le telecamere termiche

proteggono il campo

solare

Un sistema di antintrusione tutela un impianto

fotovoltaico da 2 MW ultimato a Castello D’Argile

(BO), collocato in una zona agricola non servita da

illuminazione pubblica. L’impianto messo in servizio

da Italsicurezza esce dai canoni dell’antintrusione,

eliminando i tradizionali rilevatori, quali barriere a

microonde, barriere a infrarossi, cavi microfonici

Tutte le indicazioni

che identificano

il quadro elettrico

Quale è la configurazione minima del

“quadro”? Deve contenere un dispositivo

elettromeccanico di protezione e manovra

più un altro componente, ad esempio, una

morsettiera di collegamento. Un armadio

contenete PLC, alimentatori o altro, in

mancanza di dispositivi di manovra e

protezione, non è da considerare un quadro.

Neanche è quadro un involucro con un sistema

di sbarre o di cavi collegati fra loro per

realizzare un nodo di distribuzione. g pag 30

e sensori piezoelettrici, optando per dispositivi

innovativi e affidabili.

g pag 38

SOFTWARE

Semplificare

la gestione della luce

Zumtobell ha reso disponibile l’applicazione

Dimlite, uno specifico configuratore - che

esiste già in forma di App per tablet iPad e

scaricabile da iTune Store - sviluppato per una

gestione ottimale della luce. È un programma di

progettazione gratuito, di facile uso e dedicato ad

elettricisti e progettisti elettrotecnici. La Webapp

contiene una guida pratica che spiega funzioni e

attivazione. pag 32

ONE, LIKE NO ONE.

I

S

S

N

1

1

2

9

-

9

5

8

4

-

P

o

s

t

e

i

t

a

l

i

a

n

e

S

p

a

S

p

e

d

i

z

i

o

n

e

i

n

a

b

b

o

n

a

m

e

n

t

o

p

o

s

t

a

l

e

D

.

L

.

3

5

3

/

2

0

0

3

(

c

o

n

v

.

i

n

L

.

2

7

/

0

2

/

2

0

0

4

n

.

4

6

)

a

r

t

.

1

,

c

o

m

m

a

1

,

D

C

B

M

i

l

a

n

o

w

w

w

.

e

l

e

t

t

r

o

n

e

w

s

.

c

o

m