set

8

2015

il giornale per Installatori Elettrici www.elettronews.com

IMPIANTI CIVILI

“Con la supervisione

centrale “computerizzata”

il nuovo Istituto

Olivieri di Brescia

è efficiente e sicuro”

Mauro Percivalli,

istruttore tecnico, Brescia

n pag 30

ILLUMINOTECNICA

“Con il retrofit di tutti gli

impianti pubblici il borgo

veneto di Cison Valmarino

risparmia e la nuova luce

ne esalta la bellezza”

Gianni Botter, installatore

Ponzano Veneto (TV)

n pag 32

FOTOVOLTAICO

“Micro-cogeneratore

e fotovoltaico: la casa

di riposo è ecosostenibile

e ammortizza in

6/7 anni l’investimento”

Roberto Moscatelli,

A.D. MP Next, Como

n pag 38

SICUREZZA

“Così la villa è al sicuro

dentro e fuori e il cliente

può gestire l’intero

impianto dal proprio

smartphone”

Stefano Moretto,

A.D. Italsicurezza, Legnago (VR)

n pag 40

n pag. 44

SEGNALE TV DEBOLE?

Nella vita di tutti i giorni siamo abituati,

all’interno delle nostre case, a compiere una

quantità innumerevole di azioni in modo au-

tomatico: aprire la porta, chiudere la finestra,

spegnere la luce o cambiare canale alla tv, so-

no gesti così naturali da poter essere svolti

senza nemmeno pensarci. Per le persone con

disabilità anche queste semplici azioni posso-

no diventare estremamente complesse, fino a

rendere necessario l’aiuto di familiari o infer-

mieri. BTicino nel 2004 ha avviato una stret-

ta collaborazione con il Centro Protesi INAIL

di Vigorso di Budrio (BO), partecipando di-

rettamente ad alcuni progetti di ricerca del-

la struttura. Nel servizio Angelo Davalli - Re-

sponsabile formazione e Responsabile proget-

ti ausili tecnologici del Centro Protesi - spiega

come fare correttamente un sopralluogo nella

casa del cliente per poter suggerire soluzioni

domotiche “su misura”.

UNA CENTRALE DI

AMPLIFICAZIONE CHE SI

INSTALLA IN POCHI MINUTI

Si connette in due semplici passaggi e

l’alimentazione è fornita “in esterno”:

risulta pratica (e veloce) l’installazione

della centrale illustrata nel presente servizio.

n pag. 18

IMPIANTI CIVILI REALIZZAZIONE

Gestione precisa di energia e luci

Quadra

Kit Quadra.

Innovazione, versatilità e design essenziale.

Passion.Technology. Design.

SPECIALE VIDEOCITOFONI

L’EVOLUZIONE

TECNOLOGICA

PER IL COMFORT

E LA SICUREZZA

GUIDA ALLA SCELTA

n pag. 25

per lo chalet d

O

i montagna

gni dettaglio, all’interno dell’Hotel & Spa Rosa Alpina

di San Cassiano in Badia, in provincia di Bolzano, è

stato studiato per testimoniare l’eccellenza del ser-

vizio offerto dalla famiglia che da tre generazioni è

n pag. 22

COME SI INSTALLA

MONITORAGGIO CONSUMI,

UNA SOLUZIONE “PLUG&PLAY”

Nel servizio il corretto procedimento

d’installazione di un sistema che consente

agli utilizzatori l’identificazione dei carichi

a grande consumo e il monitoraggio

delle derive nelle grandezze elettriche.

n pag. 20

a capo della gestione della struttura. Caratterizzato da uno stile

caldo e accogliente, l’edificio, situato nel cuore delle Dolomiti, rap-

presenta la tipica dimora di montagna, ricca di fascino e di storia.

Rinomato per la sua discreta e raffinata accoglienza, l’hotel mette

a disposizione di chi vi soggiorna, oltre a un’esclusiva Penthouse

Suite, 51 camere e appartamenti, tutti arredati in modo unico e

singolare, celebrando un’ospitalità fatta di tradizione e modernità,

derivante dall’unione di mobili antichi, pregiati materiali e tecnolo-

gie all’avanguardia. Su tutta l’offerta dell’hotel spicca Chalet Zeno,

l’essenza della montagna e dell’esclusività in un’unica soluzione.

Dotato di ascensore privato, lo chalet si sviluppa su una superficie

di 310 m

2

ed è composto da tre suite di diverse tipologie e da un

ampio soggiorno, con travi di legno a vista, che si affaccia su un

giardino privato dotato di Jacuzzi e sauna finlandese esterna. In

questo open space un elegante banco bar divide la zona living

dalla cucina, impreziosita con un tavolo in cristallo. I proprietari, per

la gestione dell’energia di questa struttura, si sono affidati alla tec-

nologia dei dispositivi Vimar, e nello specifico alla linea Arké, le cui

forme eleganti si distinguono per il design contemporaneo.

TECNOLOGIA APPLICAZIONI

L’innovazione in ambito domotico,

un aiuto concreto per i disabili

I

S

S

N

1

1

2

9

-

9

5

8

4

-

P

o

s

t

e

i

t

a

l

i

a

n

e

S

p

a

S

p

e

d

i

z

i

o

n

e

i

n

a

b

b

o

n

a

m

e

n

t

o

p

o

s

t

a

l

e

D

.

L

.

3

5

3

/

2

0

0

3

(

c

o

n

v

.

i

n

L

.

2

7

/

0

2

/

2

0

0

4

n

.

4

6

)

a

r

t

.

1

,

c

o

m

m

a

1

,

D

C

B

M

i

l

a

n

o