GDS

Poste Italiane S.p.A. - New Business Media Srl - 20157 Milano, Via Eritrea, 21 - ISSN 1123-8194 - Bimestrale - Anno XXXI - n° 190 settembre-ottobre 2019

il giornale

del

serramento

.pdf 1

www.agb.it

nchette_AGB_GDS_60x48.indd 1

26/01/18 08:33

soluzioni alte prestazioni

tecniche dal design d’effetto

Obiettivi

trasversali

N

ata negli anni Cinquanta come

impresa a conduzione familia-

re, Hörmann si è evoluta ed è

cresciuta negli anni fino a diven-

tare uno dei produttori europei di

maggior rilievo nel settore di infissi,

telai e motorizzazioni. Chiara Co-

vi, responsabile marketing Hörm-

ann Italia, ne descrive le attività

e gli ambiti di ricerca più recenti

PAG 26

prodotti per la massima

protezione dei serramenti

le vernici

di nuova generazione

H

e gestisce direttamente alcune fra le

più importanti aziende del settore,

con marchi come Milesi, Ilva e Cro-

ma Lacke. Marco Buttafava, Italy

Wood Coatings Director, focalizza

il suo intervento su Milesi, marchio

specializzato nella produzione di

vernici.

PAG 34

EDITORIALE

Connessione e comfort

per abitare smart

S

istemi di automazione che

permettono di svolgere le

funzioni primarie legate

al mondo del serramento con

facilità e in assoluta sicurezza;

tecnologie domotiche evolute che

consentono di sfruttare a pieno

le potenzialità della connessione.

Due temi sui quali si concentra

questo numero de Il Giornale

del serramento, due filoni di

ricerca accomunati da un unico

obiettivo: migliorare il benessere

dell’uomo nei luoghi in cui vive

e lavora. Il livello raggiunto dai

sistemi di automazione permette

oggi di aprire e chiudere porte,

portoni e finestre di qualsiasi

tipologia con movimenti agevoli,

fluidi e perfettamente

sicuri. Un approccio

divenuto oggi necessario

per migliorare le

performance e l’efficienza

energetica degli edifici,

un modus operandi che

richiede professionalità e

competenze specifiche.

Davide Cattaneo

Tendenze FRA IOT E AUTOMAZIONE, IL SETTORE DEI SERRAMENTI

è in crescita

la casa “intelligente”

a

D

desso è per tutti

omotica e automazione, due facce della stessa

è l’Osservatorio IoT del Politecnico di Milano che

medaglia, di quella tendenza, cioè, che vede

conferma come il mercato italiano dell’Internet

la casa diventare sempre più intelligente e

of Things continui a crescere e a ritmi sostenuti.

olding con partecipazioni in in-

dustrie di vernici, resine ed ela-

stomeri, IVM Group controlla

indipendente, perché capace, da sé, di regolarsi.

«Oggi», secondo la ricerca svolta sui dati rela-

Il tutto anche nell’ambito dei serramenti che, nel

tivi al 2018, «il mercato dell’IoT ha raggiunto il

tempo, diventano sempre più smart. Se le serra-

ture biometriche, quelle, cioè, dotate di sensori

che riconoscono l’impronta digitale, sono dispo-

nibili ma non ancora così diffuse, ci sono alcuni

dati che registrano, con la certezza dei numeri,

l’espandersi della diffusione dei dispositivi legati

all’automazione, all’IoT e alla casa smart.La fonte

valore di 5 miliardi di euro, con un aumento del

35% rispetto al 2017, spinto sia dalle applicazioni

che sfruttano la “tradizionale” connettività cel-

lulare (2,8 miliardi di euro, +27%) sia da quelle

che utilizzano altre tecnologie di comunicazione

(2,2 miliari, +47%). altri paesi occidentali, dove

oscilla fra il +25% e il +40%.

PAG 10

Fissare Ancorare Connettere

Via Marze, 30 C - 36060 Romano d’ Ezzelino (VI)

Telefono 0424-512111 - Fax 0424-512115

E-mail: info@heco.it - http://www.heco.it

1

GS_2018_184_N01556_dx_GMV_18_01@001_nocornice

a