IL PIÙ DIFFUSO MENSILE PER L’IMPRENDITORE EDILE

N. 7 • SETTEMBRE 2017 • ANNO XXVII

WWW.IMPRESEDILINEWS.IT

REALIZZAZIONI | EDILIZIA SCOLASTICA

Silvio Riscaldino

L’X-Lam è sempre più

spesso utilizzato per

ampliare e sopraelevare

nell’edilizia privata

e pubblica.

Appalti Pubblici

Gandelli Legnami

Claudio De Eccher

Portopiccolo è

un’operazione immobiliare

di riuso del territorio che

riqualifica un tradizionale

borgo sul mare con

la qualità edilizia.

Gruppo Rizzani De Eccher

Armando Borghi

Stiamo costruendo una

struttura innovativa che

risponde a obiettivi di

qualit

à architettonica,

paesaggistica,

funzionalit

à e comfort.

Ad Citylife

Daniele Tommasin

Böcker in edilizia è

progettazione attenta

alla compattezza,

alla velocità di

posizionamento

e alla portata.

Commerciale Böcker Italia

pag. 5

pag. 32

pag. 38

pag. 24

Recupero e ampliamento in legno

in linea con i nuovi de

I

ttati Miur

pag. 42

pag. 4

RECUPERO E RISTRUTTURAZIONE | EDILIZIA RURALE

LA SFIDA DELL’EFFICIENZA E DEL COMFORT ABITATIVO

pag. 16

lavori di ampliamento della scuola

di Molinetto di Mazzano sono stati

svolti all’insegna dell’ecosostenibilità

e della sicurezza sismica. La tecnolo-

gia utilizzata è quella dei pannelli in legno

X-Lam che anche attraverso la progetta-

zione Bim favorisce la riduzione dei tem-

pi di realizzazione in cantiere. Il sistema di

rivestimento interno delle pareti portanti

stato realizzato a struttura metallica per il

passaggio degli impianti con coibentazione

in pannelli di lana di roccia e chiusura in

doppia lastra in cartongesso. Dando cor-

so al progetto esecutivo, si sono realizzate

le opere di demolizione della porzione in

cemento armato del fabbricato esistente

e successivamente le operazioni di scavo

a quota inferiore rispetto alle fondazioni

della porzione di edificio conservato.

PROFESSIONI TECNICHE

Ricostruzione post-sisma

L’impegno dei professionisti

pag. 52

PUNTI DI VISTA | MAURIZIO SAVONCELLI

PRESIDENTE NAZIONALE GEOMETRI

«Il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri

Laureati e gli altri Ordini aderenti alla Rete

delle Professioni Tecniche hanno

firmato

un Protocollo d’intesa con la struttura di

Governo per la ricostruzione dei territori

interessati dal sisma del 24 agosto 2016.

Tra i punti qualificanti del documento,

una più accorta logica di distribuzione

degli incarichi e di regolamentazione

degli importi e la costituzione di un

Osservatorio Nazionale della ricostruzione

post-sisma 2016, composto da tre

rappresentanti della struttura del

Commissario Straordinario e da quattro

della Rete delle Professioni Tecniche:

geometri, architetti, ingegneri e geologi.

La ceramica per costruire, abitare, pensare

Cersaie si conferma l’appuntamento

di riferimento mondiale del trade

internazionale per conoscere

le tendenze estetiche e tecnologiche.

pag. 36

RIVESTIMENTI IN LATERIZIO

Il mattone italiano formato europeo

La tradizione italiana del mattone in

formato europeo è la linea di mattoni

SanMarco più innovativa con 4 colorazioni

più un mix blended e formati speciali.

pag.34

GOMMA RICICLATA

Da pneumatici a materiali per l’edilizia

La gomma riciclata mantiene inalterate

le prestazioni e costituisce un valore

aggiunto in edilizia. Performance acustiche

e smorzamento delle vibrazioni.

pag. 39

VETRO ARCHITETTONICO

Balaustre personalizzate e sicure

Il sistema Garda di Aluvetro può montare

tre spessori di vetro stratificato e

temperato. Il prodotto finito si ottiene

con la scelta tra numerose combinazioni.

pag.46

PIATTAFORME AEREE

Stabilizzazione variabile in cantiere

Il nuovo sistema di stabilizzazione variabile

H Stab System con 4 aree di lavoro

predefinite permette di lavorare in spazi

ridotti in totale sicurezza.

CERSAIE 2017

I

lavori di ristrutturazione edilizia e riqualificazione

energetica di Corte Saletto, edificio rurale nel

mantovano, grazie l’isolamento termico, 15 kW

di fotovoltaico, pompa di calore, solare termico e ventilazione meccanica con recupero

di calore, hanno portato la struttura in classe B. A dimostrazione che è possibile risanare

energeticamente gli edifici esistenti e ridurre il consumo di fonti fossili nel rispetto della

tipologia architettonica. A distanza di un anno, il comportamento dell’edificio, i consumi

energetici e il comfort in generale, vengono costantemente monitorati dalla committenza

al fine di confrontare i rilevamenti dell’utenza con i valori elaborati in fase di progetto,

recepire eventuali scostamenti, utili al miglioramento della qualità progettuale.

V

i

a

E

r

i

t

r

e

a

,

2

1

-

2

0

1

5

7

M

i

l

a

n

o

P

o

s

t

e

I

t

a

l

i

a

n

e

S

p

a

-

S

p

e

d

i

z

i

o

n

e

i

n

a

b

b

o

n

a

m

e

n

t

o

p

o

s

t

a

l

e

-

D

.

L

.

3

5

3

/

2

0

0

3

(

c

o

n

v

.

i

n

L

.

2

7

/

0

2

/

2

0

0

4

n

.

4

6

)

a

r

t

.

1

,

c

o

m

m

a

1

,

D

C

B

M

i

l

a

n

o

I

S

S

N

1

1

2

8

-

5

8

5

0

I

S

S

N

1

1

2

8

-

5

8

5

0