ISSN 1590-3699 - Mensile - Anno XXVII - n° 6 - giugno 2019

FN_BIOCOLL marzo19.pdf 1 12/02/19 10:58

FN_BIOCOLL marzo19.pdf 2 12/02/19 10

C

FARMACI

INTEGRATORI

COSMESI

C

M

M

9

7

7

1

5

9

0

3

6

9

0

0

6

9

0

0

0

6

>

Y

CM

MY

CY

CMY

K

CONTRACCEZIONE

DI EMERGENZA

ACIDO ALFA LIPOICO

PER LA NEUROPATIA

L’integrazione con acido alfa lipoico

è un utile rimedio sia per contrastare

i sintomi dei danni ai nervi, sia per

prevenire il danneggiamento delle

cellule, grazie all’azione antiossidante.

a pag. 26

PROTEZIONE SOLARE

PER PELLI SENSIBILI

Y

La scelta del cosmetico giusto dipende

CM

da fototipo ed età biologica, ma

non solo. I consigli in caso di pelle

MY

eccessivamente sensibile (allergia) o

sensibilizzata (fotodermatosi).

CMY

PRIMO PIANO

DISPENSAZIONE

Mamme al banco

Desiderose di consigli e indicazioni, le mamme

cercano in farmacia un professionista preparato,

attento e in grado di rassicurarle e sostenerle

nelle scelte relative alla salute dei loro figli

· Pierluigi Altea

a pag. 16

Oleolito di cannabis

FARMACI SFUSI

«È indispensabile

un’azione

decisa contro la

disinformazione

sui vaccini»

• Paola Arosio

Farmaci sfusi, monodose, dose unitaria. Siste-

mi simili anche se non del tutto sovrapponibi-

li, per promuovere i quali sono stati approvati

negli anni vari provvedimenti normativi, sen-

za però riuscire a passare dalle parole ai fatti.

Il recente annuncio di Aifa di sperimentare

queste modalità di erogazione per combattere

gli sprechi raccoglie il plauso del ministero

della Salute. Più cauti i farmacisti; Fofi e Fe-

derfarma sollevano dubbi e dicono: «stiamo a

vedere come si declinerà la proposta».

a pag. 4

• Jyrki Katainen

a pag. 2

LIBERA VENDITA

«La dispensazione

di farmaci sfusi

comporta una

rivoluzione

in un sistema

consolidato»

• Luca Li Bassi

a pag. 4

TRAINO POSITIVO

• Beatrice Pisano

I prodotti che possono essere esposti

alla presa diretta da parte del cliente

continuano a rappresenta una fonte di

reddito importante per il farmacista.

a pag. 22

«Caso unico

in Italia,

l’interruzione di

terapia per carenza

di cannabis non

suscita proteste»

• Marco Bertolotto

a pag. 10

Italia fanalino di coda in Europa

per accesso agli anticoncezionali,

counseling e informazione online: serve

più conoscenza. Il ruolo del farmacista

nel diffondere una corretta cultura.

a pag. 20

a pag. 32

CY

K

CARENZA

CANNABIS

Simone Montonati

Il diritto di cura deve

essere garantito,

al di là dei problemi

di approvvigionamento

a pag. 8

I PROTAGONISTI

NO FAKE NEWS

La cattiva informazione in tema di vaccini può

letteralmente mietere vittime.

Dall’indagine Eurobarometro emerge che i cittadini

europei non hanno ancora le idee completamente chiare

su questo tema. La Commissione europea si impegna a

promuovere la ricerca per lo sviluppo di vaccini migliori,

a garantirne la parità di accesso per tutti, a combattere

la disinformazione e a sensibilizzare l'opinione pubblica

sulla necessità di seguire il corretto piano vaccinale.

• Cristiana Bernini

a pag. 2

UNA PREPARAZIONE MAGISTRALE COMPLESSA

All’interno

l’inserto

staccabile con il

Corso ECM 2019

da 35 crediti

· Raffaella Ferrari

L’introduzione della cannabis e dei

suoi derivati nella tab.II sez.B della

Farmacopea ha consentito l’utilizzo

terapeutico di questa pianta nel

trattamento di numerose patologie che

non rispondono in modo soddisfacente

ai medicinali in commercio. Essa è stata

inizialmente prescritta sotto forma di

cartine per infuso e vaporizzazione:

una preparazione tecnicamente

accessibile a tutti i farmacisti nel suo

allestimento, ma più complicata nella

somministrazione al paziente. Con il

progredire dell’esperienza e l’aumento

delle prescrizioni, si è evidenziata la

necessità di allestire l’infiorescenza in

una forma farmaceutica più facilmente

dosabile e maneggevole. In base alla

letteratura disponibile e alle evidenze

cliniche, l’estratto oleoso rappresenta

oggi il migliore compromesso tra

efficienza estrattiva e semplicità di

somministrazione, ma costituisce un

tipo di preparazione sicuramente più

complessa per il farmacista.

continua a pag. 2

ORDINE DEI FARMACISTI

1

giugno 2019

DI POTENZA

· Roberto Carminati

Prima ancora che come una professione,

quella del farmacista deve essere interpretata

come un’autentica missione, a maggior

ragione in una provincia come quella

potentina dove le criticità non mancano.

a pag. 14