GDS

Poste Italiane S.p.A – Sped.in A.P. –D.L. 353/2003 (Conv.in L.27/02/2004 n.46) – art.1, Comma 1, DCB Milano - New Business Media Srl - 20157 Milano, Via Eritrea, 21 - ISSN 1123-8194 - Bimestrale - Anno XXIX - n° 181 marzo-aprile 2018

www.agb.it

nchette_AGB_GDS_60x48.indd 1

26/01/18 08:33

il giornale

del

serramento

❶❽❶

macchine per il legno due i motori che hanno spinto la rivoluzione

lavorare il legno

con

U

flessibilità

na rivoluzione che ha riguardato tutto il

settore, indipendentemente dalla scala

dell’azienda. Tanto i piccoli artigiani,

i falegnami abituati a lavorare su nume-

ri contenuti e con la massima attenzione,

quanto le filiere dedicate a produzioni in-

cessanti hanno vissuto un radicale cam-

biamento nei metodi di lavoro arrivando

tutti alla stessa meta: i centri di lavoro.

Due, i motori che hanno spinto la rivo-

luzione. Il primo è relativo alla richiesta,

sempre crescente, di avere la possibilità di

produrre diversificando, personalizzando e

rispondendo a richieste sempre più specifi-

che. Il secondo è relativo alla contrazione

del mercato, che ha obbligato le aziende

a ridimensionarsi, ottimizzando la filiera.

In risposta a questi due cambiamenti, il

settore delle macchine per la lavorazio-

ne del legno ha visto, dunque, la cresci-

ta della domanda per i centri di lavoro.

In estrema sintesi, un centro di lavoro è

una macchina per la lavorazione del legno

molto versatile, in grado di garantire la

totale flessibilità tanto nella programma-

zione, quanto nella tipologia di lavorazione

del legno.

PAG 20

EDITORIALE

Materiale antico,

prestazioni

contemporanee

T

ecnologie di lavorazione

evolute, performance

eccellenti, spessori ridotti

per un’immagine minimale pur nel

rispetto della tradizione. I serramenti

in legno rispondono con precisione

e flessibilità alle richieste del

mercato e alle esigenze funzionali ed

estetiche dell’architettura ed edilizia

moderna. Soluzioni che donano il

fascino di un materiale antico e che

soddisfano i requisiti prestazionali

di un involucro efficiente. Per

questo negli ultimi anni, il settore

delle macchine per la lavorazione

del legno è stato interessato da una

profonda trasformazione, con lo

sviluppo di centri di lavoro sempre

più flessibili, capaci di garantire

l’ottimizzazione dei processi e di

concentrare differenti tipologie di

lavorazione. Grazie alla versatilità

delle soluzioni, progettisti,

serramentisti e clienti possono oggi

personalizzare la propria finestra

in legno per tipologia, dimensioni e

finiture esclusive.

Davide Cattaneo

serrameti in legno su misura

paorla d’ordine...

intervista a ferrerolegno

intraprendenza

personalizzare

e innovazione

U

n nuovo posizionamento dell’azienda,

linee di prodotto sviluppate seguendo

le ultime tendenze stilistiche e proget-

tuali, nuove certificazioni di qualità, fini-

ture di ultima generazione e politiche di

esportazione sono alcune delle novità in

casa FerreroLegno. I dettagli e i proget-

ti raccontati da Ilaria Ferrero, Direttore

Generale, e Stefano Paul Zanenga, Global

Director of Sales & Marketing. PAG 12

A

domande puntuali, risposte puntuali:

se gli architetti o gli interior designer

richiedono un serramento studiato

su misura per uno specifico proget-

to, l’azienda risponde con un prodotto

coerente. Ed è questa capacità di rispo-

sta, legata alla flessibilità e alla versatilità

delle nuove linee produttive, a essere

la tendenze principale per i serramenti

in legno.

PAG 10

Nuovo ancorante a vite

MULTI-MONTI-PLUS

PIÙ efficiente, PIÙ resistente, PIÙ sicuro

Ti aspettiamo a

HECO ITALIA EFG s.r.l Via Marze, 30 C - 36060 Romano d’ Ezzelino (VI)

Telefono 0424-512111 e-mail: info@heco.it http://www.heco.it

1

a